martedì 2 novembre 2010

Sott'acqua

Galleria Vastagamma è finita. Sotto tre metri di acqua.
Con attrezzature, materiali e opere.
L'esondazione è giunta senza preavviso.
Ma adesso grazie all'installazione di Giuseppe Zellaby Collovati eseguita da mezzo direttivo chiamato giocosamente a raccolta siamo a dire: LUNGA VITA A VASTAGAMMA!

Un ciclo finisce.
Un altro inizia.

foto di David Zellaby, of course!

Aggiornamento: questo l'articolo che ci dedica Pordenone Oggi.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Vast a galla!

- ES - ha detto...

DeVastagamma!

zellaby ha detto...

Grazie Andrea la la preziosa collaborazione palloncinesca.

biri ha detto...

riporto il testo dell'sms ricevuto da un'amica:

SIETE DEI FIGHI! Non pensavo a un disatro del genere ma men che meno a uno spirito così indomito! Ancora più voglia di venire! Bravi! Bravi! Bravi! Futurismo futuribile, max rispetto!

grazie laura.
massimo rispetto anche a te.