giovedì 6 maggio 2010

Il Muro del Suono



Per chi ama i Pink Floyd The Wall, al pari di The Dark Side of the Moon, è un album imprescindibile.
Complessa opera rock sull'alienazione, The Wall fu messo in scena brevemente dalla band tra il 1980 e il 1981. A causa dell'allestimento mastodontico per l'epoca il tour promozionale contò appena una manciata di concerti e, di fatto, si tradusse per i Pink Floyd in una perdita economica.
Durante lo spettacolo, tra i musicisti e il pubblico veniva concretamente eretto sul palco il muro simbolico dell'alienazione. Un concetto architettonico forse retaggio degli studi giovanili dei membri della band al politecnico.
Nella seconda metà del concerto i Pink Floyd suonavano addirittura dietro il muro.
Svolgevano poi un ruolo chiave le inquietanti animazioni di Gerald Scarfe e numerose trovate scenografiche tra cui pupazzi giganti e la spiazzante “surrogate band” che, a sottolineare il distacco tra artisti e pubblico, apriva il concerto al posto dei Pink Floyd indossando le maschere dei “veri” membri del gruppo.



Quest'anno, nel trentennale di quello storico tour, Roger Waters, ex leader dei Pink Floyd, inscenerà nuovamente The Wall con quella che, curiosamente (e opportunamente), è a tutti gli effetti una surrogate band perché non annovera tra le sue fila nessuno degli altri membri dei Pink Floyd.

Lo show prenderà il via in Nordamerica e approderà in Europa nel 2011 con (pare) 57 date.
Non vedo l'ora.

Qui sotto le riprese del concerto del 9 agosto 1980 a Earls Court.
La qualità del video fu giudicata all'epoca troppo bassa per l'eventuale utilizzo nel lungometraggio tratto dall'album e diretto da Alan Parker.
Chi crede che The Wall sia il titolo di una famosa canzone può saltare direttamente alla parte 3 e fermarsi lì.
Per gli altri l'invito è a godere della surrogate band della parte 1.
Per concludere in bellezza l'immancabile Comfortably Numb.
L'intero concerto è facilmente reperibile su You Tube.

Pink Floyd The Wall Live 1/16



Pink Floyd The Wall Live 2/16



Pink Floyd The Wall Live 3/16



Pink Floyd The Wall Live 12/16

Nessun commento: